Rodaggio del corsetto (Seasoning)

Sì sì, avete letto bene il titolo, c’è proprio scritto “rodaggio” (in inglese questo processo viene chiamato “seasoning”, o “break in”). Se avete l’espressione a punto interrogativo, sappiate che nemmeno io avevo la minima idea che questo fosse necessario.
Cosa vuol dire che il corsetto va “rodato”? Significa che quando si compra un corsetto, soprattutto di quelli standard, in stock (e sorpattutto quelli di buona qualità), ha bisogno di tempo per potersi adattare poco per volta alle nostre curve, e viceversa il nostro corpo poco per volta si adatterà a lui.
La prima volta che lo indosserete, infatti, potrete notare che i bordi superiore ed inferiore, non aderiranno perfettamente al vostro corpo, ma ci sarà dello spazio. Questo spazio deve pian piano sparire. Un colpo al cerchio, un colpo alla botte, e dopo un po’ avrete un capo perfettamente aderente.

Come si fa il rodaggio? Indossando il corsetto un paio d’ore al giorno per circa una settimana.

Io procedo in questo modo: lo indosso al mattino, lo stringo abbastanza ma non completamente, lo tengo circa mezz’ora per dargli il tempo di assestarsi, e poi lo stringo ancora un po’. In pratica già così, nei primi utilizzi, toglie 4-5 cm di girovita (lo indosso comunque con una canotta o una maglietta sotto, perché avendo delle parti metalliche che si possono arrugginire, si può lavare solo a secco. Ergo, meglio sporcarlo il meno possibile e non metterlo a diretto contatto con la pelle)
Passate 2 o 3 ore, lo tolgo, e ne metto uno vecchio per arrivare alle 8-10 giornaliere. Ripeto lo stesso procedimento per circa una settimana, o comunque fino a quando mi accorgo che è “pronto”.
Anche per questo motivo probabilmente un corsetto solo non sarà sufficiente, ma di sicuro, sono più efficaci le sole due ore con un buon corsetto che tutte le altre con uno scadente. Consiglio comunque di acquistarne uno alla volta, così che vi possiate rendere meglio conto della forma che volete, della misura, della fattura, eventualmente dell’estetica, ecc.
Tenete anche conto, che in ogni caso per avere il corsetto nuovo ci vuole molto tempo. Se lo ordinate già pronto, ma arriva dagli stati uniti, ci vorranno almeno 3 settimane. Se lo ordinate su misura, ci vogliono altre 3 settimane (almeno) per la confezione.

Il rodaggio è molto importante. Prima di tutto perché a non farlo e tenere addosso qualcosa per molto tempo che non è ancora adatto alle nostre forme, potrebbe danneggiare il nostro stesso corpo (che è la cosa più importante da evitare), e in secondo luogo si potrebbe danneggiare irrimediabilmente il corsetto, e avremo buttato via soldi e tempo.

 

edit:
ecco finalmente un video in italiano che spiega cosa sia e a cosa serve il rodaggio:

 

 

Corset Training – Italiano

Cos’è il “Corset Training”?

Corset Training in pratica

Il Corsetto – Come sceglierlo

Metodi per il Waist Training

Le forme dei Corsetti

Come Kim Kardashian?

Aggiornamento-Si ricomincia!

Aggiornamento Yeah!

Corset training e allenamento

 

One thought on “Rodaggio del corsetto (Seasoning)

  1. Pingback: Corset Training | Kinky and Fashion

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...